Archivi categoria: generazione di parole

altre scritture 

un tintinnio di gocce  sopra la carta pergamena  e l’inchiostro sbiadisce in fiore una strana consolazione  muove gli alberi  oltre la collina s’è posato un cielo gonfio di nubi   Annunci

Pubblicato in generazione di parole | 2 commenti

recensione di Franca Alaimo a  “Terracqua”

Ricevo una bellissima recensione al mio libro “Terracqua” edito da Terra d’ulivi edizioni da parte della scrittrice e poetessa palermitana Franca Alaimo, che ringrazio.   A due anni dalla sua uscita continua ad avere una bella attenzione da parte di … Continua a leggere

Pubblicato in generazione di parole | Lascia un commento

nell’inclinazione della rosa lo stelo scrive il magenta sul muro l’ombra ne suggerisce l’imbrunire con gli ultimi bagliori di fuoco il ricordo sopravvive, s’infittisce al limite del respiro somiglia al sapore secco della marna quando la sera ci s’imbrattava col … Continua a leggere

Pubblicato in generazione di parole | Lascia un commento

una mia nota di lettura a “Il senso sparuto del vuoto” di Roberta D’Aquino, edizioni Terra d’ulivi

Il senso sparuto del vuoto, edito da Terra d’ulivi, è l’opera prima di Roberta D’Aquino ma, al contempo, è la summa di una decina d’anni d’esercizio poetico, di una crescita che l’ha sempre veduta intrecciare scambi e letture di poesia, … Continua a leggere

Pubblicato in generazione di parole | Lascia un commento

Auguri in poesia! Breve antologia a tema – pdf scaricabile gratuitamente

Originally posted on Il sasso nello stagno di AnGre:
Il sasso nello stagno di AnGre, insieme con i suoi Collaboratori ed i suoi Amici di lunga data, augura a tutti sereni giorni di festa…in poesia! Al link sotto riportato è…

Pubblicato in generazione di parole | Lascia un commento

trasparenze d’ali

(foto di Josephine Cardin) seguo l’andamento che certe solitudini hanno di fissarsi nell’ovale del volto un colore rosato sulle palpebre dice la casa interiore nell’ospitare presenze invisibili dentro la bocca con battiti d’ali le farfalle toccano il respiro – è … Continua a leggere

Pubblicato in arte, donne, essere, fotografia, generazione di parole | Lascia un commento

Daìta Martinez su Terracqua 

ora il mare chiama con la vastità larga di un grembo, le onde altissime qualcosa che preme a venire fuori una terra lavica nera come una madonna dipinta ai crocevia e c’è un’aria greve un carro d’aria protesa un luogo … Continua a leggere

Pubblicato in generazione di parole | Lascia un commento