Geografia dell’altrove – Carla Bariffi 

L’ultima raccolta poetica di Carla Bariffi “Geografia dell’altrove” edita quest’anno dalle edizioni Terrad’ulivi, ha il profumo del lago dove l’autrice abita con la sua famiglia e scrive. Il lago è quindi luogo fisico della memoria, degli affetti, specchio e metafora di quell’altrove che è  insieme misticismo, profonda ricerca, bellezza interiore ed essenza delle cose. Leggere i suoi versi è un viaggio dell’anima che porta con se i semi di una trasformazione, sempre in atto, di una cura

Ogni cosa

all’infinito si ripete

per destino o per intercessione

di una matematica occulta.

*

Ubriacami di pioggia

poi sventrami

come la carpa

al sole

nel gesto preciso del Dio.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in generazione di parole. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Geografia dell’altrove – Carla Bariffi 

  1. Carla Bariffi ha detto:

    Grazie Mirella, di cuore !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...