Archivi del mese: ottobre 2014

l’ultima volta

l ‘ultima volta ti custodisco gocciola rossa in un campo di grano i tuoi passi la semina e il raccolto la concordia del cielo quando trattiene troppe cose

Pubblicato in generazione di parole | 2 commenti

mi arrendo ai giorni

mi arrendo ai giorni scriteriati ai cappelli mai calzati alle scale prima del caffè al conforto degli occhi all’insufficienza di mare alle genziane che sporgono curiose alle mie ceneri che tornano a risorgere agli amori mai nati a Joy che … Continua a leggere

Pubblicato in generazione di parole | Lascia un commento

vorrei aggiungere un quasi

vorrei aggiungere un quasi al noi pochi centimetri. un fil rouge a sera. * spicco il volo a tuffo nei dettagli una tua piega dietro gli occhi il peso inevitabile che fanno le mie scarpe * al margine d’incertezza questo … Continua a leggere

Pubblicato in generazione di parole | Lascia un commento