Nascinu stiddi

nascinu stiddi
ca nun si vonnu ammucciari
mennuli di celu tenniri e duci
nni fannu vidiri granni la luci
di sti jorna scurusi
sunnu paroli d’amuri

nascono stelle
che non vogliono nascondersi
mandorle di cielo tenere e dolci
Ci fanno vedere grande la luce
di questi giorni bui
sono parole d’amore

(dedicata a Tancredi, nato oggi)

Pubblicità