il varco

a volte è proprio questo il varco, il desiderio
lasciar colare il cielo in prossimità delle tue mani

*

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in generazione di parole. Contrassegna il permalink.

Una risposta a il varco

  1. maredinotte ha detto:

    un’intensità struggente ma, allo stesso tempo, distaccata (anche se “distaccata” non è l’aggettivo giusto). vedi… in prossimità, vicino, ma non dentro.. trasmette tutta la drammaticità di un desiderio irrisolto, tutta la delicatezza del colore che si scioglie azzurro come il cielo, su una tela intonsa.
    bellissimi questi versi.
    ciao, amica mia! :*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...