epifania

fiori dall’acqua, questa sera
in onore di Ofelia perduta
resto appesa a un germoglio
che sboccia sul ventre, una pelle
d’infanzia la mia epifania
galleggia impietosa
in un bicchiere di pioggia

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in generazione di parole. Contrassegna il permalink.

6 risposte a epifania

  1. carla ha detto:

    Una nostalgia che non lascia spazio alla distanza…

  2. mitedora ha detto:

    un germoglio a volte basta per moltiplicare la bellezza. un abbraccio. dora

  3. carla ha detto:

    Bellissima l’immagine che apre al nuovo giorno…
    trasmette una pace sterminata come le praterie del cielo…
    ciao cara, ti abbraccio!
    c.

  4. elina ha detto:

    visioni a scomporre le linee…fluttuante dolcezza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...