novembre appena

tornano le rose spogliate
a gocciolare sui marmi
sotto lo stesso cielo
dei miei amori mai cessati

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in generazione di parole. Contrassegna il permalink.

7 risposte a novembre appena

  1. carla ha detto:

    le rose spogliate è un’immagine di grazia e nostalgia struggente…
    Bentornata Mirella!
    Ciao 🙂

  2. infranotturna ha detto:

    Versi che fanno ringraziare per il tuo ritorno
    baci

  3. domenica luise ha detto:

    Conosco il tuo stile fra mille: non è da tutti tanta potenza di contenuto con così poche parole.

  4. ciprea ha detto:

    Grazie cara Mimma, forse perché dietro si cela tanto amore che si rinnova, nonostante tutto. Col tempo il dolore si affievolisce perché senti la presenza dei tuoi cari viva dentro, la loro memoria nei gesti, nei pensieri.

  5. setteanelli ha detto:

    è questa una poesia che fa un cerchio –
    un giro su se stessa –
    con grazia –

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...