Archivi del mese: marzo 2012

milleluci

    gli alberi ridono dei sogni inquieti nascosti dietro gli occhi come gechi tra l’erba all’apparire di volti. per questo segnano l’aria dissotterrata di forme nuove con foglie carnose e labbra allattate ai biancospini, un’intimità senza l’infanzia delle acque … Continua a leggere

Pubblicato in essere, rivelazione | 22 commenti

lucio dalla

Pubblicato in generazione di parole | 3 commenti