visitazioni

– sei dove risiede la malinconia –

che si presta, ora, ad altre visitazioni

il crepuscolo che stacca

delicatamente

il giorno dai suoi rami

è la mia pelle

invano descrive dinastie di rose

da intrecciare ai seni – isole

inzuppate d’acqua

 

troppo amore

per farne un orlo da scucire

sotto la veste quando occorre

scrivere ai bordi di una costellazione

amica e lasciare che il vento

gonfi sulle tempie sottili vene azzurre

porti sulle labbra

l’odore aspro delle barche incagliate

sulle rocce, finite in secca

senza temporale, dimenticate

purchè restino distanze da rabboccare

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in morte. Contrassegna il permalink.

8 risposte a visitazioni

  1. massimo botturi ha detto:

    hai un tocco invidiabile, sempre

  2. carla ha detto:

    sei dove risiede la malinconia

    di un crepuscolo di fuoco

    ti abbraccio

  3. mitedora ha detto:

    Ecco come la malinconia sa diventare tempo e luogo. Elegantemente precisa e delicatamente dolorosa.

  4. 00chicca00 ha detto:

    “troppo amore

    per farne un orlo da scucire

    sotto la veste quando occorre”

    ecco sì, quasi che si potesse scucire quell’orlo!!
    questa malinconia struggente, ma quasi impalpabile che ci fa compagnia senza che non vogliamo!
    bellissima
    chicca

  5. elis19mr ha detto:

    Resta intatta la tua anima solare sotto la scorza di una malinconia che viene dall’altro, a contagiare, a contaminare il giorno e i roseti, il crepuscolo e l’orlo già sfatto di una storia non pienamente vissuta. Ma tu sei lì, ad attendere il momento delle distanze da rabboccare…

  6. theallamente ha detto:

    toccante e mesta, eppure quelle rose ti faranno ghirlanda sempre perchè sai vedere i colori d’ogni sentimento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...