ieri

ieri era un sapore d’erba

un accenno di donna

che si scioglie nell’acqua

le lunghe radici nel sonno

quando ferma l’istante, l’annota

di carte, di giorni, folate intorno la luce

senza sapere come è nuda la bocca

quando piega all’amore, alle cose

già scritte, come chi ha fiato

a dirle nuove e dire che sono

ciglia di mare

nient’altro che gocce

( il quadro “Donna” è di Patrizia Baudino)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in donne. Contrassegna il permalink.

11 risposte a ieri

  1. massimo botturi ha detto:

    oggi è una donna compiuta
    🙂

  2. ciprea ha detto:

    chissà… ci si può mai sentire compiuti davvero?
    un caro saluto, Massimo

  3. parolesenzasuono ha detto:

    ogni Donna ha la sua maniera di darsi al mondo—

    dalle tue righe emerge una definizione di Donna:

    semplice complessità

    • ciprea ha detto:

      mi piace molto quello che sei riuscito a cogliere, perché quella di Donna (e non a caso hai usato la maiuscola) è la definizione che mi piace usare: semplice complessità in continua evoluzione, aggiungerei, per quella capacità innata che hanno le donne di sapersi trasformare.
      Grazie.

  4. 00chicca00 ha detto:

    nient’altro che gocce

    è come se questa chiusa desse un senso a tutto, da accenno di donna a donna, ma in divenire sempre in trasformazione come gocce
    ci sono momenti di lirismo di rara eleganza
    è una scrittura che mi piace molto molto, quell’entrare in un universo donna con tanta delicatezza…le donne sono grandi!
    bella bella
    chicca

  5. theallamente ha detto:

    solo ieri era primavera, ed ora l’autunno già volge al’inverno…
    è così!
    Ma io non so ancora distinguere le stagioni dalla pioggia…

    e tu sarai sempre più brava…

  6. setteanelli ha detto:

    è un dolce suono quello delle gocce –

    grazie!

  7. carla ha detto:

    le gocce racchiudono vita…

    un abbraccio per il week end
    e per le belle parole che ci regali
    C.

  8. Elisabetta ha detto:

    Bella immagine dell’amore che sboccia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...